Ambiente

Campagna di FermoCaratteristica peculiare delle Marche è senza dubbio la dolcezza del paesaggio: colline degradanti al mare con alle spalle montagne alte e rotonde, antichi paesi su ogni cucuzzolo, quasi baluardi per preservare l'incanto della natura.

In questa scenografia Fermo è parte integrante ed anzi aggiunge qualcosa di unico: l'eleganza intatta di un passato glorioso di piccola capitale della Marca. Ovunque si è immersi in un'atmosfera in bilico tra storia e leggenda.
Fermo è la città, oggi carica di bellezza e storia, edificata a salire tutt'attorno al colle Sabulo, sulla cui sommità si spalanca un paesaggio a 360°, mozzafiato, che spazia dall'Adriatico alla catena dei Sibilini, i Monti Azzuri. Duomo

La struttura urbana a cerchi e gironi entro le mura romane e medievali custodisce strutture museali ricche di tesori inestimabili. Ma il più importante museo di Fermo non chiude mai e non ha custodi: è il centro storico con i suoi artistici portali, le facciate delle Chiese e dei palazzi gentilizi che si susseguono ravvicinati come quadri in una galleria.